Odontonetwork - Oral Health Care Management
service provider for AIG

Corretta alimentazione e sorriso sano

corretta alimentazione e sorriso sano

ANDI ed Expo Milano 2015: sei mesi per promuovere corretta alimentazione e sorriso sano.
Il 3 Luglio in Expo un convegno farà il punto su alimentazione e salute orale.
“Expo è sulla bocca di tutti … Noi siamo per la bocca dei pazienti”.
E’ questo lo slogan che accompagnerà i Dentisti ANDI in tutt’Italia che per i prossimi 6 mesi saranno protagonisti di una campagna informativa mirata a sensibilizzare i cittadini sulla corretta alimentazione in funzione della salute del cavo orale.
Il progetto prevede un ruolo attivo dei Dentisti ANDI nella sensibilizzazione dei pazienti sulle tematiche promosse da EXPO Milano 2015. “Un modo per riaffermare il ruolo centrale che l’Odontoiatria riveste nella prevenzione del cavo orale e della salute in generale”, ricorda il Presidente Nazionale ANDI Gianfranco Prada.
I Dentisti ANDI che aderiranno al progetto (al momento circa 5.000) riceveranno un kit con materiale educativo per i pazienti, ogni studio aderente riceverà, poi, il libro “Interazione tra alimentazione, salute generale e salute orale e loro rapporto con la qualità della vita”.
Sarà presto attivato anche un corso FAD sull’argomento, gratuita per i Soci ANDI aderenti al progetto.
Già attiva l’APP (per dispositivi Apple) dedicata ai visitatori di EXPO che cercano un dentista. L’App, tradotta in 5 lingue, permette di trovare il Dentista ANDI aperto più vicino (ricercandolo per luogo, orario di apertura ma anche per specialità praticata), e fornisce una serie di informazioni sulla salute orale, comportamentali oltre a notizie pratiche utili per un turista. A disposizione dell’utente anche un comodo traduttore.
Venerdì 3 Luglio dalle ore 9,30 presso il Palazzo Reale di Milano (sede di FuoriEXPO 2015) ANDI e Fondazione ANDI onlus organizzano un workshop su Stili di Vita e salute orale.
L’evento vedrà la partecipazione dei delegati delle principali associazioni di categoria di Francia e Germania.
Il workshop approfondisce i temi relativi a due processi: gli effetti negativi dei Fattori di Rischio (FR) derivanti da sfavorevoli condizioni di vita o da stili di vita non sani sulla salute orale e, viceversa e parallelamente, gli effetti della salute orale sulla qualità di vita.
Per identificare programmi e strategie di salute orale appropriati a livello individuale e di comunità, è fondamentale accettare che salute orale e generale siano saldamente interconnesse. Infatti i FR per le patologie orali, diete scorrette, uso di tabacco e di alcool, sono comuni alle principali malattie croniche: cardiovascolari, cancro, respiratorie e diabete.
E’ quindi evidente che un approccio basato sull’attenzione a questi “Fattori di Rischio Comuni” (FRC) e ai loro determinanti sociali possa funzionare più efficacemente di uno terapeutico, specificamente rivolto alla malattia.
I FRC alle patologie croniche orali e generali sono numerosi: l’alimentazione, per esempio, è importante nello sviluppo della carie e delle malattie cardiache coronariche, del diabete, del cancro e dell’obesità.
Inversamente la salute orale esercita influenze psicofisiche sugli individui, sul loro sviluppo, sul loro aspetto, sulla comunicazione, sulla socializzazione, e, in generale, sulla qualità della loro vita, inclusi i processi metabolici e il sonno che influenzano, per esempio, la produzione di glucocorticosteroidi e la diminuzione di emoglobina dovuta alla ridotta sintesi di eritrociti.

logo ANDI ED EXPO MILANO 2015: SEI MESI PER PROMUOVERE CORRETTA ALIMENTAZIONE E SORRISO SANO – Fonte: Andi

corretta alimentazione e sorriso sano corretta alimentazione e sorriso sano corretta alimentazione e sorriso sano corretta alimentazione e sorriso sano